venerdì , 5 Marzo 2021
Home / Cucina / Cosa preparare per il Menù di Natale

Cosa preparare per il Menù di Natale

Cosa preparare per il Menù di Natale

Cosa preparare per il Menù di Natale

Il pranzo di Natale è l'evento più importante del giorno di Natale, dove tutta la famiglia si riunisce davanti a sontuose tavole imbandite di cibo succolento. Perciò è molto importante festeggiare con un menù ricco, con piatti che si rifanno alla tradizione, ma con un tocco di modernità. Ecco alcuni suggerimenti per scegliere i piatti più adatti:

Antipasti : scegliete qualcosa di particolare o più classico, da servire con originalità.

  • A base di pesce : potete scegliere pesci e molluschi sono l'ideale per dare un tocco di raffinatezza, dal soute di cozze, alle capesante, ostriche o vongole; ai gamberi in salsa rosa; tartine o bignè con il salmone, con il caviale, con la maionese e tonno; alici marinate; insalata di mare, insalata di polpo, salmone marinato.
  • A base di terra : dai classici salumi, da combinare con la pasta sfoglia o con i latticini; alle verdure; frittatine con asparagi con spinaci; verdure arrostite, sott'olio come melanzane, zucchine, peperoni, funghi; pizzette, focaccie, quiche e formaggi.

Primi piatti : secondo la tradizione la pasta ripiena o la pasta al forno sono le protagoniste del pranzo di Natale.

  • A base di pesce : pasta ripiena ai crostacei (gamberi, scampi,polpa di granchio o aragoste) come ravioli, agnolotti; pasta fresca o lasagne al forno ai frutti di mare e crostacei.
  • A base di carne : pasta ripiena come ravioli, tortellini, agnolotti alla carne, allo speck, al prosciutto, alla ricotta, agli spinaci, alla zucca oppure la pasta al forno come le classiche lasagne, cannelloni, conchiglioni, crepes.

Secondi piatti : gli arrosti solo i classici secondi del pranzo di Natale ad alta golosità.

  • A base di pesce : gamberoni impanati al forno; orata o spigola al forno, al cartoccio, al sale.
  • A base di carne : arrosto, pollo, tacchino e polpettoni farciti, roast beef e filetto alla Wellington.

Contorni : Insalate classiche o di finocchio, di rucola, magari con l'aggiunta della frutta secca; piselli; patate al forno, fritte oppure purè.

Dolci : Un ruolo importante riveste il dessert per un irresistibile finale con i classici panettoni, pandori, ai quali potete dare un tocco di originalità farcendoli oppure ricoprendoli con la pasta di zucchero con temi natalizi, vanno benissimo anche i tradizionali struffoli.

Buon Natale a tutti!!!

loading...

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

4 × due =

Scroll To Top