martedì , 21 novembre 2017
Home / Cucina / Carciofi lessi

Carciofi lessi

Per chi adora i carciofi questo piatto è fondamentale per i vostri ricettari.

I carciofi lessi sono un piatto semplice e versatile che si presta ad accompagnare tantissime pietanze: un ottimo contorno per i vostri pasti a base di verdure e a base di carne; sono anche, un ottimo antipasto casereccio; possono essere un ingrediente per le vostre insalate di verdura, di pasta o di riso. Semplici e veloci da preparare  necessitano di pochissimi ingredienti, genuini e facilmente reperibili. Senza dimenticare anche, le importanti proprietà nutritive che i carciofi possiedono e il loro apporto ipocalorico per le vostre diete e per la vostra salute.

Gli elementi fondamentali per l'ottima realizzazione di questo piatto sono dei semplici accorgimenti : pulire bene i carciofi, far mantenere un colorito chiaro ai carciofi, i tempi giusti di cottura.

IMG_8991

Ingredienti :

  • 10 carciofi;
  • 2 bicchieri d'aceto;
  • 2 bicchieri d'acqua;
  • 1 limone;
  • una manciata di sale;
  • 2 spicchi d'aglio;
  • un filo di olio extravergine di oliva;
  • un ciuffetto di menta.

Preparazione :

  1. Preparate una ciotola con aceto, acqua, la spremuta di limone e il sale. Qui ci immergerete i carciofi, ad uno ad uno, man mano che li pulirete.
  2. Pulite per bene i carciofi, privandoli delle foglie piu dure e arrivando ai cuori, tagliate la parte superiore del cuore del carciofo ( dove ci sono le spine), tagliate e pelate i loro cardi (anch'essi sono buoni da gustare), tagliate in un minimo di quattro parti il cuore del carciofi.
  3. Non appena avete terminato di pulire tutti i carciofi, versate tutto ciò che è nella ciotola in un capiente pentolone e cuocete finché non inizieranno a bollire, continuando la cottura per almeno un quarto d'ora. Per una cottura ideale, secondo i vostri gusti, assaggiate un carciofo.
  4. Ora, scolateli, stendeteli su di un canovaccio e asciugateli per bene.
  5. Infine, appena saranno ben asciutti e tiepidi, conditeli con un filo di olio extravergine di oliva, qualche fogliolina di menta fresca e dell'aglio a tagliato a fettine oppure a metà, come preferite.

Quando pulite i carciofi ricordatevi di indossare dei guanti, per non macchiare le vostre mani.

loading...

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

20 + quindici =

Scroll To Top