lunedì , 17 febbraio 2020
Home / Cucina / Le arancine di riso

Le arancine di riso

Il riso è uno dei cibi che più preferisco e le arancine di riso sono una prelibatezza che mangerei sempre. Questo piatto può essere preparato per una cena, per pranzo, oppure sono perfette in occasione delle tue feste, per i tuoi banchetti, magari da preparare con largo anticipo e poi congelarle ed usarle quando si desidera. Queste arancine sono condite al ragù e al prosciutto cotto e galbanino, di solito ne faccio metà in un modo e metà nell'altro. Ecco come preparo le mie arancine :

Le arancine di riso

Le arancine di riso

Ingredienti per 15 arancine di riso :

  • 250 gr di riso;
  • sale;
  • mezzo bicchiere di vino;
  • 2 uova;
  • pan grattato;
  • zafferano facoltativo
  • noce di burro.

Per il condimento al ragù:

  • cipolla;
  • salsa;
  • 1/2 bicchiere di vino bianco;
  • piselli;
  • carne macinata mezzo tritato di maiale e mezzo tritato di vitello.

Per il condimento al prosciutto e galbanino :

  • prosciutto;
  • galbanino.

Preparazione :

  1. In una pentola, metti l'acqua e il sale, appena bolle, metti il riso e lo fai cuocere per circa 15 minuti, come riportato sulla confezione.
  2. Se volete aggiungere lo zafferano, 5 minuti prima della fine della cottura del riso, lo versate nella pentola del riso.
  3. Appena il riso sarà pronto, scolatelo e lasciatelo raffreddare e amalgamate una noce di burro.
  4. Durante la cottura del riso potete prepararvi il ragù,  nel modo che già conoscete, oppure seguite questo procedimento : soffrigete la cipolla, aggiungete la carne e sfumate con il vino bianco, poi mettete i piselli e la passata di pomodoro, fate ben addensare il tutto, il sugo deve risultare ben denso e non liquido. Fatelo raffreddare.
  5. Ora, vi preparate un piatto con le uova sbattute e un piatto con il pangrattato.

Preparazione arancine con il ragù:

  1. In una ciotola, quando il riso e il ragù saranno freddi, mischiateli e con le mani umide fate delle palline, che passerete prima nelle uova sbattute e poi nel pangrattato.

Preparazione arancine prosciutto e galbanino : (invece del galbanino potete mettere la mozzarella o scamorza dolce  e un pò di besciamella)

  1. Tagliate a listarelle il prosciutto cotto e a cubetti il galbanino.
  2. Quando il riso sarà raffreddato, con le mani umide, ne prendete un pò e lo mettete nel palmo della vostra mano, prendete un pò di prosciutto e il galbanino, un altro pò di riso ed ora chiudete la pallina e cercate di formare delle palline lisce e compatte.
  3. Ora, passatele nell'uovo e poi nel pan grattato.
  4. Di solito, metto le arancine per un paio d'ore nel frigo prima di friggerle, perchè mi piace servirle calde e preparare il piatto in anticipo, ma potete friggerle sin da subito.
  5. Infine friggetele in abbondante olio, girandole di tanto in tanto, per ben dorarle da tutti i lati.
loading...

Un commento

  1. Avatar

    gli arancini sono in assoluto il mio piatto preferito, li metterei avanti ovunque, anche di fronte ad una fetta di torta di cui sono molto golosa, ma quando li vedo ne mangerei a centinaia, infatti alle feste appena li servono, il mio piatto già ne è piano. Ora infatti sono con la bava alla bocca, potessi averne 1, sembrano così appetitosi. Brava Manu, ma la prox volta non mettere la foto. Ah come sto soffrendo a non poterlo avere

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

tre × 2 =

Scroll To Top