domenica , 28 maggio 2017
Home / Cinema / La teoria del tutto

La teoria del tutto

"La teoria del tutto" filnalmente un bel film!!! Questa stagione cinematografica fin'ora è stata abbastanza deludente, invece, questo film mi ha entusiasmato ed emozionato.

La teoria del tutto

La teoria del tutto

"La teoria del tutto" è un film intenso, dove la realtà può essere sofferenza, ma allo stesso tempo, l'infinito e l'ignoto portano speranza. E' un film biografico sulla vita del grande astrofisico Stephen Hawking, un'incredibile mente che ha dato la risposta ad uno dei più grandi quesiti che l'umanità si è sempre posto "Da dove hanno origine l'Universo e il Tempo?".

Girato da James Marsh (premio Oscar per il documentario Man on Wire), che ,qui, sceglie di raccontare la storia di Hawking, in primo luogo sul piano privato e sentimentale, dalla sua malattia degenerativa, all'amore che lega il grande astrofisico alla moglie Jane; di pari passo, troviamo la carriera scientifica di Hawking, la sua importante "teoria del tempo" e dei buchi neri. Tutto ciò in una cornice molto "british", dai paesaggi, agli abiti, al famoso tè fino alla monarchia. Da Oscar è  l'interpretazione del protagonista Eddie Redmayne (Les Miserables, Marilyn) , già vincitore per questo ruolo del Golden Globe come miglior attore, bravissimo nell’interpretare con un'incredibile cura i movimenti e il parlato del grande scienziato. Anche Felicity Jones (The amazing spiderman 2, Hysteria), interpreta benissimo il ruolo di Jane, una donna apparentemente fragile ma di forte personalità che aiuta, stimola ed appoggia il suo compagno. I due insieme, grazie all'amore, cercano di vincere una battaglia persa in partenza.

La teoria del tutto, narra la storia dell'astrofisico Stephen Hawking, dal 1963, quando è uno studente universitario di fisica ed incontra Jane, una studentessa in lettere, durante una festa universitaria, tra i due è subito amore. Ma a breve Stephen scopre di essere malato, di una grave malattia degenerativa, che non li lascia speranza, ed insieme iniziano una battaglia contro il tempo e la malattia.

"Per quanto difficile possa essere la vita, c’è sempre qualcosa che è possibile fare. Guardate le stelle invece dei vostri piedi."

 

 

 

 

loading...

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

13 − 4 =

Scroll To Top