mercoledì , 23 ottobre 2019
Home / Moda / Come scegliere l'ombrello

Come scegliere l'ombrello

Quando si parla di ombrello si pensa che sia esclusivamente l'accessorio che ripara dalla pioggia, ma, non solo l'ombrello ripara dalla pioggia, è molto utile anche contro il sole cocente, quindi se vi piace questo accessorio, potete comprarne un paio da usare per tutto l'anno nelle diverse situazioni. Resta solo da scegliere il più adatto per voi tra una varietà di modelli. Vediamo un pò come scegliere il modello giusto:

Mini ombrello. Un ombrello piccolo alto 25 cm. Può essere utilizzato da una persona o più, a seconda del diametro della cupola.
Mini ombrello

Mini ombrello

Pocket ombrello. Questo ombrello è progettato per una persona, la cupola a 100 cm di diametro, ma la lunghezza del manico ha un massimo di 19 cm e si può portare facilmente in borsa.
pocket ombrello

pocket ombrello

Ombrello automatico. Forse è il modello più popolare. Il costo di questi ombrelli è basso, è disponibile in vari colori, e si può portare in borsa.
Ombrello automatico

Ombrello automatico

Ombrello elegante. Sono gli ombrelli molto eleganti, lunghi. Spesso tali modelli sono realizzati con materiali pregiati: acciaio o legno. Hanno un costo alto, possono avere un manico cromato o un manico in mogano, è un ombrello che viene abbinato al proprio outfit. Questi ombrelli spesso sono utilizzati come per dare eleganza al proprio outfit.
Ombrello elegante

Ombrello elegante

Lacy ombrello. Questo ombrello viene utilizzato esclusivamente per bellezza, per romanticismo a per sottolineare l'immagine. Molto spesso, questi ombrelli sono adornati da pizzo e utilizzati per servizi fotografici e matrimoni.
Lacy ombrello

Lacy ombrello

Una volta deciso il modello di ombrello, ecco i dettagli per scegliere quello migliore :

  • Manico:  
  1.  in legno è il materiale più elegante per il manico dell'ombrello, ma la qualità del legno è differente. Se si acquista un ombrello con il manico fragile o mal trattato, potrà riservare delle brutte sorprese, poichè può causare delle crepe e perfino delle schegge.
  2.  in plastica svilisce l'aspetto dell'ombrello, può essere scheggiato e incrinato.
  3.  in gomma non è molto bello, ma è molto utile : antiscivolo e mantiene le mani calde.
  • Raggi e asta :
  1. In alluminio, sono flessibili, le forti raffiche di vento lo possono piegare.
  2. In vetroresina, è un eccellente materiale, rende i raggi flessibili ed elastici. Di solito vengono combinati materiali in metallo e plastica.
  • Il tessuto della cupola:
      1. In nylon, è il materiale più economico. Cercate di non scegliere un ombrello con una cupola in nylon, perché il nylon dopo essersi bagnato tende a "sedersi" - a ridursi in termini di dimensioni.
      2. In poliestere, materiale denso che respinge l'umidità. Se visto in controluce, è possibile vedere la struttura della tessitura.
      3. In seta naturale, materiale eccellente poichè idrorepellente, anche dopo forti piogge rimane asciutto al tatto.
  • Colore dell'ombrello :
  1. Nero:  universale, perfetto con ogni tipo di outfit e soprattutto per la pioggia, mentre non è l'ideale al sole poichè attira i raggi solari.
  2. Viola e blu: sono l'ideale sia con la pioggia che con il sole.
  3. Giallo, bianco, rosa e crema: si sporcano rapidamente. Anche la pioggia può lasciare macchie ma sono colori chiari perfetti per i raggi solari.
  4. Verde: darà al vostro viso una sfumatura verdastra e malaticcia.
loading...

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

16 − 6 =

Scroll To Top