martedì , 19 novembre 2019
Home / Fai da te / Come contribuire al ripopolamento delle api

Come contribuire al ripopolamento delle api

Come contribuire al ripopolamento delle api

Come contribuire al ripopolamento delle api

La diminuzione del numero di api in tutto il mondo è un problema che gli scienziati e soprattutto i biologi stanno cercando di risolvere. Anche se pensiamo alle api come insetti fastidiosi, la loro diminuizione colpisce e influenza negativamente il mondo naturale circostante, e una possibile estinzione delle api innescherà una reazione a catena che potrebbe portare all'estinzione di tutto il genere umano. Ma non fatevi prendere dal panico! Tutti possiamo fare qualcosa di utile per gestire questo problema. Piantate! Piantando particolari tipi di piante aiuterete le api a moltiplicarsi più facilmente e più spesso.

Ecco le piante da piantare, che aumentano il numero delle api, sempre secondo le vostre possibilità :

  • erbe : lavanda, nepitella, salvia, coriandolo, timo, finocchio o borragine;
  • piante : crocus, ranuncolo, aster, malva, anemone, bucaneve o geranio;
  • fiori : calendula, papavero, girasole, zinnia, cleome o eliotropio;

In questa lotta, ogni pianta conta. Prendersi cura di queste piante comporterà il ritorno del numero di api che ripristinerà l'equilibrio alla vita naturale e causerà dei benefici per tutto l'ambiente. Scegliete una di queste piante e curatela nel vostro balcone o giardino contribuirete a salvare il pianeta!

loading...

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

4 × cinque =

Scroll To Top