domenica , 21 aprile 2019
Home / Cucina / Cheesecake

Cheesecake

cheesecake

cheesecake

La cheesecake è un dolce che nasce negli Stati Uniti, viene preparato con una base di biscotti e un ripieno a base di formaggio. E' un dolce molto gustoso da preparare in tante occasioni differenti, per concludere un pranzo o una cena, per i tuoi banchetti o per semplice golosità. Esistono tanti modi differenti di preparare il cheescake, tante varianti sugli ingredienti e sulla farcitura, potete farcirla con i diversi gusti di marmellate o con la frutta che più vi piace. Inoltre la cheesecake varia anche nella cottura, in alcune ricette non viene cotta mentre in altre si, io preferisco cuocerla poichè mi da più garanzie sulla qualità degli ingredienti. Questa è la mia cheesecake e vi assicuro che è veramente buona.

 

Ingredienti :

  • 220 gr di biscotti secchi (saiwa petit o digestive);
  • 150 gr burro;
  • 400 gr di philadelphia yo;
  • 200 ml di panna fresca o da montare;
  • 2 uova;
  • 1 tuorlo;
  • 20 gr di fecola di patate;
  • 100 gr di zucchero;
  • vanillina;
  • succo di mezzo limone.

Preparazione :

  1. Tritate finemente i biscotti e  sciogliete il burro, dopo di che, mettete i biscotti tritati in una ciotola e aggiungete il burro fuso, quindi mescolate finchè il burro non sarà completamente assorbito.
  2. Dopo aver unto, con del burro la base della tortiera (apribile sul lato, tipica del cheescake) tagliate, a forma di cerchio e dello stesso diametro della tortiera, la carta forno e rivestite la base.
  3. Mettete il composto dei biscotti con il burro fuso e con l'aiuto di un cucchiaio  formate la base della vostra cheesecake, alta più o meno 1 cm. Ora fatela riposare 1 ora nel frigorifero o mezz'ora nel freezer.
  4. Intanto, preparate il ripieno, prendete una ciotola e lavorate, con una frusta o con uno sbattitore elettrico, le uova con lo zucchero, fino ad ottenere una crema chiara. Unite la vanillina, la philadelphia yo, il succo di mezzo limone, la panna non montata, la fecola di patate e amalgamate il tutto fino ad ottenere una crema senza grumi.
  5. Ora versate il ripieno sulla base di biscotti, livellate il tutto e mettete tutto in forno preriscaldato e cuocete per un'ora, per mezz'ora a 180 ° e per un 'altra mezz'ora a 160°, appena si dorerà in superfice sarà pronta, potete fare la classica prova dello stuzzicadenti. Spegnete il forno e fatela raffreddare nel forno spento ma con lo sportelo semiaperto.
  6. Quando la torta sarà fredda potete guarnirla a vostro piacere con della marmellata o della frutta. La torta presente nella foto è stata preparata con la marmellata di fragole, prima di stendere la marmellata sul cheesecake, la riscaldate  2-3 minuti in pentola, per meglio distribuirla. Ora, fatela riposare per almeno un'ora in frigorifero.

 

loading...

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

11 − 5 =

Scroll To Top